Crea sito

Editoriale XV – Il saluto al biscotto

Dulcia domestica, some kind of ancient "cookie"
Dulcia domestica, some kind of ancient “cookie”

 

Ben ritrovati, dopo tanto tempo, carissime lettrici e cari lettori.

Se le mie scarse capacità di calcolo non m’ingannano, giungo qui a scrivervi dopo due anni e tre mesi dall’ultimo articolo, ed è per il sottoscritto il momento di salutarvi, ringraziare chì a suo tempo ha seguito queste pagine, rinviandovi ad altro luogo, altro tempo.

Le svolte dei singolari percorsi di vita di tutto lo staff di med-fantasy.it ha allontanato prima le mie preziose collaboratrici, poi ha condotto me ad altre fatiche.

Anno dopo anno, però, avevo il piacere di continuare a pagare l’hosting di questo sito perché venissero lasciati a disposizione dei curiosi e dei volenterosi, i vari teoremi, ricostruzioni, recensioni, articoli di divulgazione e approfondimenti vari che avevamo potuto mettere insieme, Cristina, Carolina, Pia e il qui sottoscritto, Francesco.

Adesso, adesso che entra in vigore una legge europea che obbliga i navigatori di ogni tipo, anche i meno preparati tecnicamente (quale io sono), a prendere provvedimenti tecnici, ove di molto di opaco c’è (salvo la minaccia di multe salate). Non avendo i mezzi e/o l’intenzione di pagare servizi professionali per mettermi in regola con una norma che fa solo terrorismo sull’utilizzo dei Cookie, facendo gravare su chi poco ne sa e può il peso del provvedimento tecnico, mi trovo costretto a chiudere qui e ora anche la sola permanenza sul web di med-fantasy.it.

Non ho intenzione, certo, di abbandonare all’oblio quanto prodotto. Troverò un altro luogo, raggiungibile gratuitamente, per tanto succo di passione della lettura e la scrittura, per il Fantasy, e per quell’Italia che vuole sempre e ancora essere rappresentata verso la mitopoiesi fantastica.

Perciò, a rileggerci – in un altro luogo, in un altro tempo.

E sempre,

Per Aspera sic itur Ad Astra!